Occhiali con lenti Blue Blocker prima di coricarsi contro l’insonnia

Occhiali con lenti Blue Blocker prima di coricarsi contro l'insonnia

Occhiali con lenti Blue Blocker prima di coricarsi contro l’insonnia

Occhiali con lenti Blue Blocker prima di coricarsi contro l’insonnia:
uno studio randomizzato controllato. (https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/29101797 )

Abstract 📚

L’uso di dispositivi elettronici luminosi (tv, Computer, monitor, tablet, smartphone, lampadine led…) prima di coricarsi può contribuire (o peggiorare) i disturbi del sonno.

L’esposizione alla luce blu, proveniente in particolare da questi dispositivi, può influire sul sonno sopprimendo la produzione di melatonina e provocando l’eccitazione neurofisiologica.

Scopo dello studio era determinare se indossando lenti blue blocker prima di andare a dormire può migliorare il sonno nelle persone che soffrono di insonnia.

Lo studio randomizzato e controllato si basa sul monitoraggio di quattordici persone con sintomi di insonnia alle quali sono stati fatti indossare occhiali con lenti blue blocker o occhiali con lenti trasparenti placebo per 2 ore prima di coricarsi per 7 notti consecutive.

Le misure ambulatoriali del sonno hanno incluso la scala di valutazione dell’insonnia (PIRS) di Pittsburgh (completata alla fine di ogni periodo di intervento), il questionario giornaliero post-sonno e l’actigrafia del polso.
I punteggi totali PIRS e le sottoscale della qualità della vita, dell’angoscia e dei parametri del sonno sono migliorati per chi ha indossato lenti blu blocking rispetto a chi ha indossato lenti placebo.

Il tempo di veglia riportato è significativamente diminiuito. Il tempo di sonno totale soggettivo medio (TST), la qualità complessiva e la solidità del sonno sono significativamente migliorati per chi ha indossato occhiali con lenti blu blocker.
Le misure attigrafiche TST sono state significativamente più elevate sempre per chi ha indossato lenti blue blocker rispetto a chi ha indossato lenti placebo.

Conclusione

Indossare lenti blue blocker per 2 ore prima di andare a dormire per 1 settimana ha migliorato il sonno in soggetti con sintomi di insonnia. Questi risultati hanno rilevanza per la salute ed in prevalenza per l’insonnia, dato l’ampio uso di smartphone, tablet pc e tv prima di coricarsi.

Le lenti blue blocker rappresentano un intervento terapeutico sicuro, economico e facilmente implementabile per i sintomi dell’insonnia.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *